InCanto 2015: venerdì 15 e sabato 16 maggio

Venerdì 15 Maggio, ore 21.15
Matrimoni e funerali
Concerto
Ingresso 5 euro

Cisco e banda

Stefano “Cisco” Bellotti in concerto acustico per presentare il suo nuovo, quarto album da solista Matrimoni e funerali, realizzato con la collaborazione alla scrittura di Giovanni Rubbiani (ex Modena City Ramblers) e Kaba Arcangelo Cavazzuti, e con la partecipazione di nomi illustri quali Pierpaolo Capovilla, Massimo Zamboni, Angela Baraldi, Le Mondine di Novi e il Piotta.
Un atteso ritorno a Sesto Fiorentino per il cantautore che dal 1992 al 2005, mescolando rock irlandese e impegno civile con i Modena City Ramblers, è stato una delle colonne sonore del “combat folk” e del rinnovamento della musica italiana, e ha segnato con la sua voce inconfondibile le passioni e i sogni dei giovani delle ultime generazioni.

Sabato 16 Maggio, ore 21.15
Tante facce nella memoria
Spettacolo teatrale
Ingresso 5 euro

Comencini e banda

Un evento unico per i 70 anni della Resistenza. Francesca Comencini ha lavorato sulle registrazioni audio delle testimonianze delle donne che vissero via Rasella e le Fosse Ardeatine, raccolte da Alessandro Portelli per il libro L’ordine è già stato eseguito (Donzelli, 1999). «Ho ascoltato ore e ore di voci, una vera immersione nelle “vite degli altri”», dice la regista. Con Mia Benedetta ha anche montato il testo, «la storia di sei donne toccate in prima persona dall’eccidio».
Le attrici Mia Benedetta, Bianca Nappi, Carlotta Natoli, Lunetta Savino, Simonetta Solder, Chiara Tomarelli daranno voce a Marisa Musu, partigiana insignita della medaglia d’argento al valor militare, Carla Capponi, partigiana medaglia d’oro, Ada Pignotti, che a 23 anni alle Fosse Ardeatine perse il marito, Gabriella Polli, Lucia Ottobrini e Vera Simoni. «La loro memoria sarà serrata, come fosse un’unica voce, costellata di momenti di vita, piccoli gesti, ma anche di perseveranza e determinazione. La storia di Marisa, Carla e le altre è la prova di quanto le donne siano state fondamentali nelle battaglie di civiltà che hanno cambiato le vite di tutti».

Entrambi gli eventi, come tutte le iniziative di InCanto 2015,  si svolgeranno presso la sede dell’Istituto Ernesto de Martino, nella Villa San Lorenzo al Prato, in via Scardassieri 47, a Sesto Fiorentino (FI).
Da Firenze: bus 28 dalla stazione di Santa Maria Novella, fermata Ariosto 5; in treno: tutti i treni in direzione Prato-Pistoia-Lucca-Viareggio.
Vedi anche le indicazioni stradali.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail