“Fino al cuore della rivolta” 2017: informazioni e crowdfunding

Fino al cuore della rivolta - Scarponi

Il collettivo Archivi della Resistenza – Circolo Edoardo Bassignani ha deciso di lanciare una campagna di sottoscrizione (crowdfunding) sulla piattaforma “Produzioni dal basso”  in occasione della XIII edizione del Festival della Resistenza “Fino al cuore della rivolta”, che avrà luogo presso il Museo Audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo (MS) dal 28 luglio al 1 agosto 2017.

L’Istituto de Martino, come sempre, sarà uno dei partner del Festival e come ogni anno ci troverete con il nostro banchino durante il Festival.
Pertanto vi invitiamo a sostenere “Fino al cuore della rivolta” 2017 partecipando al crowdfunding e vi suggeriamo di seguire l’aggiornamento del programma, in corso di definizione, sul profilo facebook.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Io vorrei – La lezione di Giovanna Marini

Istituto Ernesto de Martino
Regione Toscana
Comune di Sesto Fiorentino
Associazione ONLUS Io sto col de Martino
Cooperativa sociale CAT

presentano

Sabato 8 luglio 2017, ore 17.30
presso l’Istituto Ernesto de Martino

All’origine c’è un libro
Io vorrei
La lezione di Giovanna Marini
Castelvecchi editore, 2017

Io vorrei - Copertina

Incontro con

  • Giovanna Marini
  • Paolo Crespi, autore del libro
  • Francesca Breschi
  • Giuseppe Morandi della Lega di Cultura di Piadena

Ingresso libero

InCanto 2017 tutto l'anno

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

A piena voce 2017

Circolo Agorà di Pisa, VinCanto e Istituto Ernesto de Martino
presentano

A Piena Voce 2017
La musica popolare italiana
descritta e cantata da alcuni suoi protagonisti

Sabato 24 giugno 2017
I canti migranti
Incontro di cori popolari
Piazza Franco Serantini (san Silvestro), Pisa
dalle 17.30 alle 22

Migranti

Parteciperanno

VinCanto, Mirincoro di Empoli, Mnemosine di Firenze, Controcanto Pisano, Coro sardo Unda di lu mari di Pisa, Voci di Mezzo di Milano, MIX percussioni africane, Pane e guerra di Bergamo, Il canto delle ragazze di Maria Torrigiani, I Ciottolari; altri cori si aggiungeranno in corso d’opera

Mostre e stand informativi della biblioteca Andrea Fisoni, circolo Agorà, Rete dei Comunisti, Istituto Ernesto de Martino (con le tessere 2017); sportelli della Federazione del Sociale USB e di altre associazioni

Dalle 19 spazio ristoro con piatti etnici e italiani

Evento co-finanziato con i fondi 5xmille idee di Rete Iside Onlus

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Ginevra Di Marco in “W Margherita!”

Sabato 10 giugno 2017, ore 21:00
presso l’Istituto Ernesto de Martino,
via Scardassieri 47, Sesto Fiorentino (FI)

W Margherita!
Perfomance-spettacolo, festa di compleanno
in ricordo di Margherita Hack, comunista
che sapeva guardare oltre l’orizzonte

Ginevra Di Marco e Margherita Hack

Con
Ginevra Di Marco
Francesco Magnelli
Andrea Salvatori
Marzio Del Testa

Insieme a
Tommaso Novi (Gatti Mezzi)
Peppe Voltarelli
Riccardo Tesi

Durante la serata verrà proiettato il documentario L’anima della terra vista dalle stelle, spettacolo che Ginevra e Margherita hanno portato nelle più belle location italiane.

Ingresso 7 euro

Come ogni anno Ginevra Di Marco e i suoi musicisti, intorno al compleanno della grande Margherita Hack (12 giugno), organizzano una festa per ricordarla. Siamo contenti che in questo 2017 succeda da noi e vi aspettiamo per festeggiare insieme.

InCanto 2017 tutto l'anno

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

I Gang a Sesto Fiorentino

Dopo il pienone “bagnato” della festa del 1 maggio la prossima iniziativa del nostro InCanto tutto l’anno 2017 sarà una giornata davvero speciale che abbiamo voluto chiamare Buon compleanno 77 e buon compleanno Marino.

I Gang

Programma

Sabato 27 maggio 2017

  • Ore 20:15
    Proiezione del documentario Lo stanamento del ’77. Sfogliando il movimento con il tempo e la luce del maestro Tano D’Amico, alla presenza del regista Paolo Di Nicola. Colonna sonora: Gang – Nedludd
  • Ore 21:30
    Concerto: i Gang presentano l’ultimo CD Calibro 77
  • Ore 23:30
    Una torta (e non solo) per Marino Severini nel giorno del suo compleanno

Ingresso 7 euro

Una nota sul film

«Quegli anni hanno visto salire in scena l’insieme del Proletariato giovanile che fino ad allora non sembrava esistere, e qualcuno ha raccolto quelle urla trasformandole in un canto. Come nel caso del Maestro Tano D’Amico, al quale mi sono affidato per la narrazione, concepita come un racconto intorno a un fuoco sfogliando il suo libro d’immagini. È il ’77, le sue foto irrompono e le sue parole echeggiano durante lo svolgimento del film. Le immagini di Tano, i materiali di repertorio si fondono insieme ai racconti in prima persona, dai quali fuoriescono storie di ragazzi e ragazze che rincorrevano un sogno attraverso la pratica quotidiana. Ho scomodato alcuni cantori – da Zavattini ad Andrea Pazienza a Dario Fo -, forzando nel caso di Zavattini con un accostamento di cui mi auguro non se ne avrà a male. I racconti le letture, le canzoni e anche i ricordi personali si mescolano e si frullano e ancora lasciano un profumo che dopo tanti anni mi affascina e mi sorprende. Non un film nostalgico ma un film di “Rincorsa”, perché ora come allora il futuro dipende da noi» (Paolo Di Nicola)

Una nota sul CD Calibro 77

Ancora un CD dei Gang realizzato con il crowdfunding e dedicato agli anni 70.
Le canzoni dei più importanti cantautori italiani per raccontare un passaggio cruciale della nostra storia: Eugenio Finardi, Gianfranco Manfredi, Francesco Guccini, Francesco De Gregori, Giorgio Gaber, Claudio Lolli, Fabrizio De Andrè, Ricky Gianco, Edoardo Bennato e i “nostri” Paolo Pietrangeli e Ivan Della Mea.

Una nota sulla “torta”

I Gang sono nostri compagni di tante sere, qui a Sesto Fiorentino come in tante altre parti d’Italia. Siamo quindi onorati che Marino abbia scelto il giorno del suo compleanno per passarlo insieme a noi: per questo lo festeggeremo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail